Permette l'inserimento delle travi della struttura.

input travi


Scegliere il piano nella parte superiore operando sulla comboBox .        

Il piano scelto è il piano a cui appartiene il primo estremo di tutte le travi che compaiono nella tabella inferiore        

L'inserimento di una trave avviene mediante l'individuazione dei seguenti parametri:        

Filo Iniziale: Filo iniziale della trave.

Filo Finale: Filo finale della trave.

P.Fin: Piano finale della trave. Il piano iniziale è quello selezionato nella parte superiore della maschera.

Sezione: Sezione scelta nell'archivio delle "Sezioni Beam".

Rotazione [°]: Angolo di rotazione della trave. Per le sezioni in calcestruzzo armato deve essere compreso tra -45° e +45°.

Δxi[cm]: Delta x del primo nodo della trave.

Δyi[cm]: Delta y del primo nodo della trave.

Δzi[cm]: Delta z del primo nodo della trave. Per le travi in calcestruzzo armato non è possibile specificare tale valore.

Δxf[cm]: Delta x del secondo nodo della trave.

Δyf[cm]: Delta y del secondo nodo della trave.

Δzf[cm]: Delta z del secondo nodo della trave. Per le travi in calcestruzzo armato non è possibile specificare tale valore.

Lunghezze Libere: Regole per la determinazione delle lunghezze libere l'inflessione e rotazione. (Menù archivio/Opzioni FEM/Lunghezze Libere). Per non appesantire la maschera tale colonna è presente solo se ci sono sezioni beam di Legno o di Acciaio.

Di default, se il lucchetto sottostante è chiuso  i valori ΔxiΔyiΔziΔxfΔyfΔzf, sono calcolati in funzione dell'allineamento del filo (menù struttura/fili) e della larghezza della trave. Questi valori indicano lo spostamento rispetto all'allineamento indicato dal campo Allineamento dell' “Opzione Fem Beam”. Per esempio, se i 6 valori sono nulli la trave risulterà allineata all'estradosso o sull'asse baricentrale a secondo che l'allineamento sia “Estradosso” o “Centrale”.

Nella barra degli strumenti, oltre che ai comandi precedentemente illustrati, sono presenti i comandi:

 filo iniziale. Selezionando il pulsante filo iniziale e cliccando su di un punto dello schermo il software individua il filo più vicino e lo carica nel campo Filo Iniziale della maschera di sinistra.

 filo finale. Selezionando il pulsante filo finale e cliccando su di un punto dello schermo il software individua il filo più vicino e lo carica nel campo Filo Finale della maschera di sinistra.

 Copia armatura. Il comando copia l'armatura della trave di origine nelle travi di destinazione. La copia avviene solo se la trave origine e le travi destinazione appartengono ad una travata (vedere menù esecutivi/definizione travate). In caso di armatura asimmetrica la posizione dell'armatura è riferita all'orientamento della trave.

La selezione degli oggetti, prevista per i comandi     , può essere fatta in 2 modi.

trascinando il cursore da sinistra a destra il software seleziona tutti gli oggetti interamente contenuti nella finestra.

trascinando il cursore da destra a sinistra il software individua gli oggetti contenuti anche solo parzialmente nell'area della finestra.