Permette l'inserimento dei pilastri della struttura.

input pilastri

Scegliere il piano nella parte superiore operando sulla comboBox .

Il piano scelto è il piano a cui appartiene il nodo superiore (nodo iniziale) di tutti i pilastri che compaiono nella tabella inferiore.

L'inserimento di un pilastro avviene mediante l'individuazione dei seguenti parametri:

Filo: Filo a cui appartiene il pilastro.

P.Inf: Piano inferiore (finale) del pilastro. Il piano iniziale è quello selezionato nella parte superiore della maschera. Se il lucchetto è chiuso il piano inferiore è scelto in automatico dal software. Cliccando sul lucchetto la combo-box si sblocca e l'utente può scegliere il piano inferiore. 

Sezione: Sezione scelta nell'archivio delle "Sezioni Beam".

Rotazione [°]: L' angolo di rotazione espresso in gradi.

Δx[cm]: Delta x del pilastro. Di default il valore è calcolato in funzione dell'allineamento del filo (menù struttura/fili) e della sezione del pilastro. 

Δy[cm]: Delta y del pilastro. Di default il valore è calcolato in funzione dell'allineamento del filo (menù struttura/fili) e della sezione del pilastro.

Lunghezze Libere: Regole per il calcolo delle lunghezze libere. (Archivio/ Parametri FEM/ Lunghezze Libere) 

Nella barra degli strumenti, oltre ai comandi precedentemente illustrati, sono presenti i comandi:

 Copia su altro piano. Il comando copia gli oggetti selezionati su di un altro piano. Dopo aver selezionato il comando bisogna selezionare una finestra grafica con il tasto sinistro del mouse. Il software individua i pilastri presenti all'interno della finestra e mostra la maschera.

Nella maschera è possibile selezionare il piano destinazione su cui copiare gli oggetti selezionati. Inoltre spuntando la check-box  è possibile passare, dopo l'operazione di copia, alla visualizzazione del piano destinazione.

 filo. Selezionando il pulsante filo e cliccando su di un punto dello schermo il software individua il filo più vicino e lo carica nel campo Filo della maschera di sinistra.

 Copia armatura. Il comando copia l'armatura del pilastro selezionato in precedenza mediante la tabella posta a sinistra o mediante il pulsante seleziona su altri pilastro. Dopo aver selezionato il comando copia armatura bisogna selezionare una finestra grafica con il tasto sinistro del mouse. Il software individua i pilastri contenuti all'interno della finestra e mostra la maschera.

Le staffe sono sempre copiate dal pilastro origine ai pilastri destinazione. L'armatura longitudinale è copiata solo se il pilastro origine ha la stessa tipologia di sezione del pilastro destinazione.