Permette l'inserimento degli elementi beam in un piano verticale. Con questa maschera è possibile inserire e modificare sia travi che pilastri, che saranno poi ritrovati nelle relative tabelle dei singoli piani. Dopo aver scelto o confermato il piano verticale compare la maschera che segue.

svincoli pilastri

L'inserimento di un elemento beam avviene mediante l'individuazione dei seguenti parametri:

N: Parametro di sola lettura. In questo campo viene mostrato il numero univoco con cui Jasp identifica l'elemento beam nell'intera struttura.

Piano Ini: Piano iniziale della trave o del pilastro

Filo Ini: Filo iniziale della trave o del pilastro

Piano Fin: Piano finale della trave o del pilastro. Se non specificato l'elemento è un pilastro.

Filo Fin: Filo finale della trave o del pilastro. Se non specificato l'elemento è un pilastro.

Sezione Beam : Sezione scelta nell'archivio delle "Sezioni Beam".

Alln.Sup: allineamento superiore. Se specificato ha priorità rispetto l'allineamento delle “Opzioni FEM Beam” della “Sezione Beam”.

Rot [°]: Rotazione dell'elemento beam rispetto al piano verticale scelto.

Δui [mm]: Spostamento dell'estremo iniziale rispetto all'asse orizzontale del piano verticale scelto.

Δzi [mm]: Spostamento dell'estremo iniziale rispetto all'asse verticale.

Δvi [mm]: Spostamento dell'estremo iniziale rispetto all'asse perpendicolare entrante nel piano verticale scelto.

Δuf [mm]: Spostamento dell'estremo finale rispetto all'asse orizzontale del piano verticale scelto.

Δzf [mm]: Spostamento dell'estremo finale rispetto all'asse verticale.

Δvf [mm]: Spostamento dell'estremo finale rispetto all'asse perpendicolare entrante nel piano verticale scelto.

Δini [mm]: Spostamento rispetto al nodo iniziale dell'inizio dell'elemento beam.

Δfin [mm]: Spostamento rispetto al nodo finale della fine dell'elemento beam.

Lung. Libera: Regole per la determinazione delle lunghezze l'inflessione e rotazione. (Menù archivio/Opzioni FEM/Lunghezze Libere)

Alcuni dei suddetti parametri (in particolare: Alln.Sup , Δini , Δfin , Lung. Libera per i pilastri) pur essendo degli attribuiti alle travi e ai pilastri sono modificabili solo in questa maschera sia perché sono tipici delle strutture in acciaio o in legno, sia per non appesantire l'input per piani orizzontali tipico per strutture in calcestruzzo armato.