Permette l'inserimento delle apertura nelle pareti di tipo shell. Il programma non permette di inserire aperture nelle pareti modellate con WCM.


Scegliere il piano nella parte superiore operando sulla comboBox .        
Il piano scelto è il piano a cui appartengono i nodi superiori di tutte le le aperture  che compaiono nella tabella.        
L'inserimento di una parete avviene mediante l'individuazione dei seguenti parametri:        

N: Parametro di sola lettura. Numero dell'apertura. Per ogni parete è possibile inserire una sola apertura che avrà lo stesso numero della parete

Parete: Specifica la parete in cui inserire l'apertura. Non è possibile inserire aperture in pareti triangolari.

Fili: Campo di sola lettura. Sono visualizzati il filo iniziale e il filo finale della parete. 

Piano.inf: Campo di sola lettura. Mostra il piano inferiore della parete.

H Par [m]: Campo di sola lettura. Mostra l'altezza della parete.

Δ Ini. [m]: Distanza dell'apertura dal filo iniziale della parete. Deve essere almeno di 10 cm.

Larg [m]: Campo di sola lettura. Mostra la larghezza dell'apertura.

Δ Fin. [m]: Distanza dell'apertura dal filo finale della parete. Deve essere almeno di 10 cm.

Δ Inf. [m]: Distanza dell'apertura dalla bordo inferiore della parete. La distanza può essere pari a zero.  Se diversa da zero deve essere almeno 10 cm.

Larg [m]: Campo di sola lettura. Mostra l'altezza dell'apertura.

Δ Sup. [m]: Distanza dell'apertura dalla bordo superiore della parete. La distanza può essere pari a zero.  Se diversa da zero deve essere almeno 10 cm.