Permette la definizione automatica o manuale dei travetti di calcolo dei solai. Jasp esegue il progetto e la verifica dei solai solo dopo che siano stati definiti i travetti per cui effettuare il calcolo.

La definizione dei travetti dei solai può avvenire automaticamente per tutta la struttura, per un solo piano, o manualmente.

Se due travetti sono contigui ed hanno la stessa direzione nello spazio, Jasp, per il calcolo dei solai, li considera appartenenti ad una stessa "travata-solai", ed utilizza la teoria della trave continua.

Con i pulsanti cancella , completa , ridefinisci è possibile cancellare tutti i travetti, aggiungere automaticamente i travetti significativi o ridefinire i travetti per tutta la struttura. Jasp, in automatico, non sceglie travetti che creano "travate-solai" identiche.

Con i pulsanti cancella , completa , ridefinisci è possibile cancellare tutti i travetti, aggiungere automaticamente i travetti significativi o ridefinire i travetti per il piano scelto. Jasp, in automatico, non sceglie travetti che creano "travate-solai" identiche.

Con la maschera riportata di fianco è possibile scegliere manualmente i travetti dei solai. Per specificare un travetto bisogna scegliere:

il piano, operando sulla comboBox ,

con sol./balc. il solaio o il balcone a cui deve appartenere il travetto,

con x[m] e y[m] un punto per cui deve passare il travetto. Questo punto potrebbe anche essere esterno al pannello (solaio/balcone) a cui appartiene il travetto. Di default il punto di passaggio del travetto coincide con il centro del pannello (sol./balc.) scelto.

Nota bene:

Per essere certi che Jasp unisca tutti i travetti desiderati in una sola "travata-solai" è possibile specificare, per tutti i travetti che dovranno appartenere a tale "travata-solai", un unico punto di passaggio.

Per strutture complesse con telai non ortogonali potrebbe essere necessario specificare, per tutti i solai appartenenti ad una sola "travata-solai", la stessa rotazione (menù carichi/solai specificare l'attributo "angolo").

Il modulo "solai" di Jasp effettua il calcolo solo di solai modellati con una trave continua, anche inclinati. Con tale funzionalità non è possibile, per esempio, calcolare scale o tratti a falda senza trave di colmo. É sempre possibile però fare modelli ad hoc con Jasp FEM, tenendo conto però che per progettare e verificare una trave senza staffe bisogna porre il diametro di progetto delle staffe pari a zero (menù archivio/criteri di progetto/paramenti generali, porre Ø st =0).